Banner
Abstract
VaccinarSì
pubblicato nel Ottobre - Dicembre 2017 nella rivista Sport&Medicina - fascicolo n.4
di Fabrizio Pregliasco

La recrudescenza di casi di morbillo in Italia e il recente coinvolgimento di alcuni atleti di pallanuoto ammalatisi proprio in occasione di gare importanti hanno rilanciato l’importanza della prevenzione vaccinale tra gli atleti. In ambito sportivo, l’incidenza delle malattie infettive non è del tutto trascurabile: contrarre una malattia infettiva potrebbe rappresentare un impedimento allo svolgimento dell’attività. Quali le situazioni a rischio, quali vaccini e quali trattamenti di prevenzione possono essere messi in atto a tutela degli sportivi.