Banner
Abstract
Training tecnologico con biofeedback
pubblicato nel Luglio - Settembre 2018 nella rivista Sport&Medicina - fascicolo n.3
di Renato Capurro, Roberto Russo, Giulio Laterza

Il caso preso in esame vede un calciatore di 19 anni, in fase avanzata di recupero post-meniscectomia selettiva. Questo studio ha voluto comparare la valutazione iniziale con la valutazione eseguita dopo il training e la rivalutazione dopo una settimana per verificare l’eventuale differenza tra apprendimento momentaneo di un gesto specifico e l’acquisizione della competenza a lungo termine. Il soggetto dopo la rivalutazione alla fine del training durante la prima seduta e anche alla valutazione una settimana presenta miglioramenti rispetto all’analisi della prima seduta.