Banner
Abstract
Promuovere uno stile di vita più attivo
pubblicato nel Aprile - Giugno 2018 nella rivista Sport&Medicina - fascicolo n.2
di Stefano Camelio, Matteo D'Elia, Claudio Crema, Caroline Ronchini, Paolo Bruseghini, Marcello Martinelli, Guido Ferretti, Alessandra Flammini

In Italia, sono attivi diversi progetti di prevenzione e promozione della salute: un importante target per studi e interventi inerenti abitudini e stili di vita è rappresentato dai giovani adulti, in particolare, gli studenti universitari, ai quali dedicare attenzione per favorire un corretto stile di vita, basato sulla consapevolezza degli effetti dei propri comportamenti sullo stato di salute. L’Università rappresenta il luogo ideale per perseguire tale obiettivo: per rispondere a questa esigenza, nel 2016, presso l’Università degli Studi di Brescia è stato avviato il progetto #SXLV. Obiettivo del progetto è che ogni singolo studente sia messo nella condizione di riconoscere l’attività fisica e sportiva come un importante e valido strumento per preservare salute e benessere e di prendere coscienza di un giusto equilibrio tra attività sedentarie – incluso lo studio – e attività motorie, anche in relazione alle proprie abitudini alimentari e sociali e, in generale, allo stile di vita.